A- A+
Economia

Si e' concluso con adesioni al 99,48% l'aumento di capitale da 500 milioni di euro della Banca popolare di Milano. Lo si legge in una nota.

Nel dettaglio, l'ammontare sottoscritto durante il periodo di offerta in opzione e' di 497,14 milioni di euro. I 16,6 milioni di diritti di opzione non esercitati saranno offerti in Borsa a partire dal 27 maggio e fino al 2 giugno "salvo chiusura anticipata". L'offerta - ricorda Bpm - e' integralmente assistita dalla garanzia di Barclays, Deutsche Bank, JP Morgan e Mediobanca in qualita' di joint global coordinator e joint bookrunner, e Citigroup quale joint bookrunner. Banca Akros agisce come joint global coordinator.

Tags:
bpm
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Renault Arkana e-tech 145, la nouvelle vague diventa ibrida

Renault Arkana e-tech 145, la nouvelle vague diventa ibrida


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.