A- A+
Economia
Btp, il Tesoro va in asta durante la crisi: titoli con rendimenti in forte

Rendimenti in forte rialzo nell'asta di titoli di Stato assegnati oggi dal Tesoro che ha collocato CTz e BTp-i per 3 miliardi complessivi. Mentre lo spread Btp-Bund sul mercato secondario risale a 220 punti base a causa dello scontro istituzionale e all'incertezza sul fronte governativo, il CTz scadenza 30 marzo 2020 e' stato collocato per 1,75 miliardi, il massimo dell'offerta prevista, con un rendimento lordo che torna positivo allo 0,35%, in crescita di ben 63 punti base rispetto all'ultimo collocamento.

Piuttosto sostenuta la domanda, con richieste per oltre 3,25 miliardi pari a un rapporto di copertura di 1,86. Il Tesoro ha collocato anche BTp indicizzati a 5 anni scadenza 15 maggio 2022 per 646,5 milioni con un rendimento lordo a -0,05% e richieste per 1,77 miliardi (2,74 il rapporto di copertura) e BTp-i a 10 anni scadenza 15 maggio 2028 per 603,5 milioni con un rendimento in rialzo di 81 punti base all'1,28% con richieste per 1,34 miliardi (2,23 il rapporto di copertura). 

Tags:
btpasta btpasta ctz
Loading...
i più visti
in evidenza
Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
Ipotesi plexiglass in spiaggia Greta: "Me volete fa inc...?"

Coronavirus vissuto con ironia

Ipotesi plexiglass in spiaggia
Greta: "Me volete fa inc...?"


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Emergenza Covid-19, Fase 2 – Opel: “L’evoluzione del digitale”

Emergenza Covid-19, Fase 2 – Opel: “L’evoluzione del digitale”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.