A- A+
Economia
Conti d'oro/ Il Sole 24 Ore aumenta i ricavi (+0,8%). Benedini: "La strategia multimediale migliora il Mol"

Il  Sole 24 Ore raccoglie i frutti della strategia multimediale avviata dal direttore Roberto Napoletano e dall'amministratore delegato Donatella Treu (nella foto in alto), strategia che fa da traino ai ricavi cresciuti nei primi nove mesi del 2014 a 1,8 milioni di euro (+0,8% rispetto ai primi nove mesi del 2013). I ricavi diffusionali del quotidiano aumentano del 2,4% (+1,2 milioni di euro) mentre quelli dell'editoria elettronica dell’Area Tax&Legal aumentano dell’11,3% (+3,2 milioni di euro), i ricavi dell’Area Formazione del 15,8% (+2,6 milioni di euro) e i ricavi dell’Area Cultura di 6,1 milioni di euro. I ricavi digitali del Gruppo ammontano a 67,1 milioni di euro, in incremento di 6,6 milioni di euro (+10,9%) rispetto allo stesso periodo del 2013 e sono pari al 30,5% del totale dei ricavi (erano il 27,7% al 30 settembre 2013).

napoletano ape
Il direttore del Sole 24 Ore Roberto Napoletano

Il Cda del gruppo di Via Monterosa ha approvato il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre, documento che  certifica un margine operativo lordo (ebitda), in miglioramento per 7,7 milioni di euro (+31,7%), è pari a -16,5 milioni di euro (-24,1 milioni di euro nei primi nove mesi del 2013), grazie alla costante attenzione al contenimento dei costi e alle azioni di ottimizzazione dell’assetto organizzativo, produttivo e distributivo e all’efficienza dei processi comportando una riduzione dei costi di 6,5 milioni di euro rispetto al pari periodo del 2013 (-2,6%), unitamente alla crescita dei ricavi di 1,8 milioni di euro. Inoltre, l’ultimo trimestre è stato fortemente influenzato dalla stagionalità, che si riflette in un rallentamento dei ricavi, soprattutto pubblicitari nel periodo estivo.

Il Sole si conferma il primo quotidiano digitale nazionale con oltre 194 mila copie digitali a settembre 2014 (+ 98,6% verso settembre 2013). Nell’ultimo trimestre le copie digitali sono superiori alla diffusione del quotidiano cartaceo. Nel mese di settembre Il Sole 24 Ore si attesta al secondo posto tra i quotidiani nazionali per diffusione cartacea + digitale, con 369.875 copie medie. La diffusione complessiva media carta + digitale dei primi nove mesi del 2014 è pari a oltre 364 mila copie (+24,8% verso gennaio-settembre 2013) in controtendenza rispetto al mercato, in flessione del 3,1% (fonte: ADS settembre 2014). I ricavi diffusionali del quotidiano sono in crescita del 2,4% pari a 1,2 milioni di euro e in particolare le vendite di copie in edicola a prezzo invariato hanno determinato un incremento dei ricavi del 7,6%.

La raccolta pubblicitaria System è in calo del 2,3% rispetto allo stesso periodo del 2013, che si confronta con un mercato di riferimento in contrazione del 6,7%. Tutti i mezzi evidenziano risultati migliori del mercato: Radio 24 (+1,9% vs -3,1% mercato), online (+2,3% vs +0,1% mercato), stampa (-5,5% vs mercato in calo del 9,7%).

Analizzando nel dettaglio l'andamento dei ricavi,  quelli dell’Area Cultura raddoppiano  (+6,1 milioni di euro) grazie al successo di mostre che confermano la leadership di 24 Ore Cultura. L’ebitda è in miglioramento del 93,5% rispetto ai primi nove mesi del 2013.  In crescita i ricavi +2,6 milioni di euro pari al +15,8% e la redditività (ebitda +13,1%) dell’Area Formazione ed Eventi, grazie all’incremento delle vendite, al mix di offerta della Business School e all’incremento degli eventi organizzati da Newton.
·          
www.ilsole24ore.com, primo sito italiano a pagamento con oltre 20 mila utenti che al 30 settembre 2014 hanno sottoscritto una formula di abbonamento, registra una media di quasi 650 mila browser unici in crescita del 2,3% e una crescita delle pagine viste pari allo 0,7% rispetto alla media dei primi nove mesi del 2013 (Fonte dati: Nielsen Site Census / Omniture Sitecatalyst). La versione mobile ha rilevato nei primi nove mesi del 2014 un aumento del 95,5% dei browser unici nel giorno medio e del 33,4% di pagine viste (Fonte dati: Nielsen Site Census / Omniture Sitecatalyst), grazie al restyling grafico e all’ottimizzazione della fruizione dei contenuti.
 
Nel conto economico, il Risultato Operativo (ebit), in miglioramento di 8,0 milioni rispetto ai primi nove mesi 2013 (+22,3%), è negativo per 27,8 milioni di euro (-35,8 milioni di euro nel 2013). Il risultato netto attribuibile ad azionisti della controllante, negativo per 10,6 milioni di euro, beneficia anche del risultato delle attività operative cessate pari a 20,5 milioni di euro relativo alla vendita dell’Area Software e si confronta con un risultato di -30,4 milioni di euro al 30 settembre 2013, che includeva la rilevazione di imposte anticipate per 8,1 milioni di euro. Infine, la Posizione Finanziaria Netta positiva per 1,3 milioni di euro, si incrementa di 49,9 milioni di euro rispetto all’inizio dell’esercizio (-48,6 milioni di euro al 31 dicembre 2013).

Soddisfatto il presidente del Gruppo 24 Ore Benito Benedini. “L'azienda ha conseguito nei primi nove mesi dell’anno un incremento dei ricavi pari allo 0,8%. La scelta strategica di creare un sistema multimediale in cui tutti i contenuti sono integrati e organizzati in una filiera di quotidiani digitali verticali specializzati (Fisco, Diritto, Lavoro, Casa&Territorio, Scuola24, Finanza24, Consulente Finanziario24 e Assicurazioni24); l’integrazione a 360 gradi dei contenuti informativi delle banche dati del Gruppo con quelli del Sole 24 Ore e dei quotidiani verticali attraverso prodotti digitali altamente innovativi; il risultato controcorrente dei ricavi dell‘edicola cartacea a prezzo pieno e invariato (+7,6%), hanno determinato un miglioramento del margine operativo lordo di 7,7 milioni di euro pari al + 31,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno", ha spiegato poi Benedini.

Benito Benedini 800
Il presidente del Sole 24 Ore Benito Benedini


"In prospettiva queste scelte, insieme a quella dell’internazionalizzazione dei contenuti (Italy24, il primo quotidiano digitale italiano che racconta l’Italia in inglese), produrranno - ha proseguito il presidente del Sole 24 Ore-  ulteriori effetti positivi per gli straordinari risultati diffusionali conseguiti (+2,4%) e per il volume di risparmi che questa strategia ha determinato e determinerà in materia di assetto produttivo, distributivo e su tutti i costi diretti e operativi correlati.”

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
contitrimestralericavisole 24 ore
i più visti
in evidenza
Ognissanti, caldo quasi estivo Alta pressione da Nord a Sud

L'inverno è lontano

Ognissanti, caldo quasi estivo
Alta pressione da Nord a Sud


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico

Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.