A- A+
Economia

Il perdurante stallo politico in Usa sulla legge di bilancio e sull'aumento del tetto del debito che, se non risolto entro dieci giorni, potrebbe spingere Washington verso il default, innervosisce la Cina, il maggior detentore al mondo in buoni del Tesoro Usa, che chiede all'America di "garantire la sicurezza" dei propri investimenti. "Il tempo sta scadendo", ha avvertito il vice ministro delle Finanze di Pechino, Zhu Guangyao, conversando con la stampa. "Come maggiore economia del mondo ed emittente della principale valuta di riserva del mondo, e' importante che gli Usa preservino l'affidabilita' creditizia dei propri titoli di Stato", ha dichiarato Zhu.

Tags:
defaultusa
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Mercedes AMG GT Coupe’4, sempre più ‘sartoriale’

Nuova Mercedes AMG GT Coupe’4, sempre più ‘sartoriale’


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.