A- A+
Economia
Eataly alla conquista di Parigi. Sbarca in centro entro fine mese

 

Eataly sbarca nel cuore della capitale francese. Il celebre marchio italiano aprirà questo mese nel Marais, in collaborazione con le Galeries Lafayette. A New York Eataly Flatiron è diventato il terzo sito più visitato dopo l'Empire State Building e il Metropolitan, ma prima del Moma. Attira 7 milioni di visitatori l'anno, grazie ai suoi prosciutti, mozzarella fresca e la sua pasta fatta da piccoli produttori italiani.

A Parigi, le Galeries Lafayette si aspettano tre milioni di visitatori all'anno. Il grande magazzino ha ristrutturato un particolare edificio che ospita la mensa dipendenti BHV, per renderlo un luogo unico di 4.000 metri quadrati (rue Sainte-Croix de la Bretonnerie) dedicato alla gastronomia italiana, di cui Eataly è il franchisee esclusivo in Francia.

Commenti
    Tags:
    eataly
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Debutta Marietti Junior La nuova casa editrice per ragazzi

    Libri & Editori

    Debutta Marietti Junior
    La nuova casa editrice per ragazzi


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Prende il via la campagna Summercard firmata FCA

    Prende il via la campagna Summercard firmata FCA

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.