A- A+
Economia

Daniele Brioschi, 58 anni, ha assunto la carica di responsabile settore Industrial di Elan International, società di head hunting. E’ inoltre partner della società ed è diventato ora anche membro del comitato Industrial del network Inac per l’Europa. E’ laureato in Ingegneria Meccanica al Politecnico di Milano, ha ricoperto per oltre 20 anni posizioni manageriali e di director in multinazionali industriali (General Motors Corp., Manuli Rubber Industries, TRW Automotive), lavorando per diversi anni negli Usa, in Francia e Germania. Elan International è una società di executive search.

Il network internazionale Inac (International Network of Associated Consultants) del quale Elan è affiliata, è una delle prime e più innovative associazioni indipendenti di ricerca e selezione al mondo. Il suo network comprende 50 Paesi tra cui USA, Singapore, Australia, Brasile, Russia, India, Cina e copre capillarmente il Nord/Est Europa; il suo obiettivo è quello di fornire immediata assistenza e consulenza nell’head hunting in qualsiasi parte del mondo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
elan internationalbrioschi
i più visti
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro

Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.