A- A+
Economia
Eni, accordi per la cessione all'ungherese Mol di attività R&M

Eni ha firmato oggi a Budapest con il Gruppo MOL, societa' oil & gas ungherese, un accordo per la cessione della sua quota del 32,445% in Česká Rafinérská a.s. (CRC), attiva nella raffinazione in Repubblica Ceca. La cessione e' soggetta al diritto di prelazione da parte dell'altro socio in CRC, Unipetrol, che potra' acquistare la quota alle medesime condizioni concordate con MOL. E' quanto si legge in una nota della societa'.

"Nella stessa giornata, Eni ha firmato con MOL ulteriori accordi per la cessione delle controllate Eni ?eská Republika, Eni Slovensko ed Eni Romania, che operano nelle attivita' di Refining & Marketing rispettivamente in Repubblica Ceca, Slovacchia e Romania. Il perfezionamento di queste operazioni e' soggetto ad alcune condizioni, tra le quali l'approvazione preventiva da parte delle autorita' antitrust competenti. Eni rimarra' attiva nei tre paesi nella commercializzazione dei lubrificanti extrarete" si legge nella nota.

"Questi accordi - prosegue la nota - sono un ulteriore passo avanti verso la riduzione dell'esposizione al business della raffinazione e al recupero di redditivita' nel settore Refining & Marketing. Eni, con la cessione della quota in CRC riduce, infatti, del 7% la propria capacita' di raffinazione che si aggiunge al 13 percento di riduzione gia' conseguita nel 2013".

Il sito del governo ungherese informa dell’incontro tra Marco Alverà e il Primo Ministro d'Ungheria Orbán ViktorIl sito del governo ungherese informa dell’incontro tra Marco Alverà e il Primo Ministro d'Ungheria Orbán Viktor
 
Tags:
enimol
i più visti
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.