A- A+
Economia
Eni, Scaroni: dall'Italia alla conquista del mondo con i prodotti bio

Eni punta a conquistare l'Europa e il mondo con i suoi prodotti bio, provenienti da stabilimenti italiani riconvertiti alla chimica verde. E l'accordo annunciato ieri con l'americana Elevance fa parte di questa strategia. Lo ha detto l'amministratore delegato del Cane a sei zampe, Paolo Scaroni, intervistato dal Gr1.

"E' un accordo importante con una societa' che ha vinto il premio Nobel per la sua tecnologia e che ci consentira' di produrre detergenti, lubrificanti e prdotti chimici partendo dall'agricoltura invece che dagli idrocarburi", ha spiegato.

"Noi - ha aggiunto il manager - da tre anni ci siamo lanciati in un grande programma strategico di conquista dei mercati per lanciare una serie di prodotti che hanno come base non gli idrocarburi bensi' i prodotti agricoli". In questo senso, "abbiamo fatto un grande investimento a Porto Torres dove produrremo, partendo dai cardi coltivati in Sardegna, sacchetti biodegradabili, fatti da un prodotto che dopo 6 mesi si dissolve" evitando cosi' l'inquinamento dei nostri mari.

"Questa e' una cosa che credo piaccia a tutti. Ma porteremo avanti tante altre iniziative sempre nella chimica: le gomme delle automobili realizzate anche quelle da prodotti agricoli, detergenti e altri prodotti che si usano nell'industria tutto partendo da prodotti agricoli". "Tutto questo - ha concluso - richiede un impegno molto importante: investiamo 500 milioni di euro in questa nostra strategia, tutti in Italia, nei nostri stabilimenti italiani, ma vogliamo conquistare l'Italia, l'Europa e il mondo con i nostri prodotti".

Tags:
eniscaroniprodotti bio

in evidenza
"Ingegnere a 750 euro al mese? Basta abbassare l'asticella"

Il video virale di una genovese

"Ingegnere a 750 euro al mese? Basta abbassare l'asticella"


motori
BMW Italia inaugura il 2023 che sarà ricco di iniziative e anniversari

BMW Italia inaugura il 2023 che sarà ricco di iniziative e anniversari

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.