A- A+
Economia
Alitalia, in 2 per la poltrona di ad. Presidenza, LCdM non ha rivali


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


La partita per i vertici della nuova Alitalia entrerà nel vivo a metà settembre quando arriverà a Roma James Hogan, presidente e chief executive di Etihad Airways. Secondo quanto Affaritaliani.it è in grado di rivelare, per la presidenza è in corsa soltanto Luca Cordero di Montezemolo. Il numero uno della Ferrari, in vacanza con la famiglia, sta ancora valutando se accettare o meno l'incarico. Ma non ci sono altri nomi. Ad ogni modo prima di ottobre non ci saranno sviluppi in tal senso. L'ipotesi più probabile è che Montezemolo diventi presidente "non operativo" e di "rappresentanza" in modo tale da poter restare alla guida della Ferrari. Ma anche su questo punto, quello cruciale delle deleghe, restano aperte tutte le ipotesi. Per quanto riguarda invece il ruolo di amministratore delegato - sempre secondo quanto Affaritaliani.it è in grado di anticipare - i nomi in corsa sono due: Giuseppe Giordo, a.d. di Alenia Aermacchi, e Silvano Cassano, ex a.d. del Gruppo Benetton e di Grandi Navi Veloci. Hogan e i soci italiani sceglieranno tra uno di questi due nomi la guida operativa della nuova Alitalia post fusione con Etihad.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
alitalia
i più visti
in evidenza
E-Distribuzione celebra Dante Il Paradiso sulle cabine elettriche

Corporate - Il giornale delle imprese

E-Distribuzione celebra Dante
Il Paradiso sulle cabine elettriche


casa, immobiliare
motori
Riflettori accesi sull'edizione 2021 di Auto e Moto d’Epoca

Riflettori accesi sull'edizione 2021 di Auto e Moto d’Epoca

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.