A- A+
Economia
Exor si prende il 100% di Gedi, lasciano de Benedetti e Perrone

Exor si prende il 100% di Gedi, de Benedetti e Perrone lasciano la carica di amministratori

Exor, la holding finanziaria della famiglia Agnelli, ha perfezionato l'acquisto delle partecipazioni detenute da CIR e da Mercurio. Marco de Benedetti e Carlo Perrone lasciano quindi la carica di amministratori di Gedi, che "ringrazia i consiglieri uscenti per il loro impegno a favore della Società. Exor detiene oggi la totalità del capitale di Gedi". E' quanto informa una nota.

LEGGI ANCHE: Exor, gli Agnelli si rafforzano: incasso di 201 milioni per abbattere i debiti

Si è completata quindi l'operazione annunciata lo scorso 22 aprile: a seguito dell'esercizio dell'opzione sulle quote del capitale di Gedi, Exor aveva comunicato di aver esercitato l’opzione per aumentare la propria partecipazione al 100% nella società editrice dei quotidiani Repubblica e La Stampa.






in evidenza
Ferragni, arriva un altro colpo basso: un socio contesta la gestione di Fenice

L'influencer di nuovo in tribunale

Ferragni, arriva un altro colpo basso: un socio contesta la gestione di Fenice


motori
Alfa Romeo Junior VELOCE: debutto elettrico da 280 CV

Alfa Romeo Junior VELOCE: debutto elettrico da 280 CV

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.