A- A+
Economia
Fca, Marchionne: "Il 20% a Wall Street entro Natale"

Il collocamento delle azioni Fca e il convertendo si faranno "prima di Natale". Lo ha detto l'ad Sergio Marchionne a Balocco a margine della presentazione della 500x. A chi gli domandava quanto prevede sara' il flottante in Usa ha detto stiamo ancora facendo le valutazioni ma "pensiamo possa essere attorno al 20%".

Subito dopo, invece, inizieranno i preparativi per lo sbarco in Borsa di Ferrari: il collocamento del 10% del capitale è previsto tra il secondo e terzo trimestre del prossimo anno.

Nel dettaglio, verranno collocate a Wall Street 100 milioni di azioni Fca e un convertendo da 2,5 miliardi di dollari negli Stati Uniti: le operazioni saranno preceduti da un road show che, ha affermato ancora Marchionne, "si farà a dicembre". L'obiettivo del collocamento è quello di far aumentare del 20% l'attuale flottante portandolo vicino al 70% del capitale.

"A un mese dal debutto in Borsa siamo soddisfatti che il mercato abbia capito la razionalita' della mossa in cui ci stiamo spingendo", ha concluso Marchionne.

Tags:
fiatfcawall streetferrari

i più visti

casa, immobiliare
motori
Lancia firma il suo primo monopattino elettrico

Lancia firma il suo primo monopattino elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.