A- A+
Economia
Ferretti rinuncia all’Ipo in Borsa

Niente da fare per Ferretti, che avrebbe dovuto fare il suo ritorno a Piazza Affari e invece annulla l’Ipo dopo averne più volte prorogato la chiusura e abbassato la forchetta indicativa da 2,5-3,7 euro a 2-2,5 euro nel tentativo di completare il collocamento con successo.

Ha pesato deterioramento condizioni di mercato

Così non è stato a causa, secondo la società, del deterioramento delle condizioni di mercato che “non consente di valorizzare correttamente la società, nonostante l’apprezzamento manifestato dagli investitori, in particolare italiani e asiatici, e la qualità e il numero delle adesioni ricevute”.

Galassi: trattiamo con un investitore europeo

Ora, ha commentato l’amministratore delegato Roberto Galassi a Reuters, la società tratterà con “un investitore europeo” che potrebbe entrare nel capitale con una quota attorno al 30% già entro il 2020. Ferretti inoltre continuerà a perseguire i propri obiettivi di sviluppo e di crescita “grazie alle ottime condizioni patrimoniali, di liquidità e di successo commerciale”. Sarà solo un arrivederci?

Commenti
    Tags:
    ferrettiipo
    Loading...
    Loading...
    i più visti

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mercedes EQS, l’ammiraglia full electric

    Nuova Mercedes EQS, l’ammiraglia full electric

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.