A- A+
Economia
Fiat-Chrysler, bene le immatricolazioni Ue a febbraio: +11,9%

Il gruppo Fiat-Chrysler registra un balzo nelle immatricolazioni di auto nuove nella Ue a febbraio con una crescita dell'11,9% rispetto allo stesso mese del 2014 per un totale di oltre 65mila unita'. E' il dato che emerge dalle tabelle diffuse dall'associazione dei costruttori Acea. La quota di mercato del gruppo italo-americano cresce al 7% dal 6,8% dello stesso periodo del 2014. In crescita tutti marchi del gruppo, ad iniziare da Fiat (+5,5%) con un forte incremento per Jeep (+200%) in un anno.

Secondo i dati dell'associazione dei produttori Acea, le immatricolazioni nell'area Ue ed Efta si attestano a febbraio a 958.145, in rialzo del 7% su anno.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
fiatchryslerimmatricolazioniuefebbraio
i più visti
in evidenza
Juve, arriva una grande cessione E due colpi a parametro zero

Addio per finanziare Vlahovic

Juve, arriva una grande cessione
E due colpi a parametro zero


casa, immobiliare
motori
Porsche Italia si prepara a tornare ai livelli pre-covid

Porsche Italia si prepara a tornare ai livelli pre-covid

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.