A- A+
Economia
Nasce Fiat Chrysler Automobiles. E il Lingotto trasloca all'estero

Un nuovo nome: Fiat Chrysler Automobiles. Sede legale in Olanda, fiscale in Gran Bretagna e quotazione a Wall Street. E' questa la nuova Fiat: sempre meno italiana e, come anticipato da Affaritaliani.it, "trilocata".

Il Cda del Lingotto ha deciso di costituire una società di diritto olandese che diventerà la holding del gruppo. Le azioni ordinarie di FCA saranno quotate a New York e a Milano. “La nascita di Fiat Chrysler Automobiles segna l’inizio di un nuovo capitolo della nostra storia", ha commentato John Elkann, presidente di Fiat.

E dopo lo storico consiglio, anche Sergio Marchionne ha abbandonato la consueta freddezza: "E' una delle giornate più importanti della mia carriera".

Il titolo Fiat crolla a Piazza Affari subito dopo la diffusione dei conti del 2013

La proposta approvata dal Cda prevede che gli azionisti di Fiat ricevano un’azione FCA di nuova emissione per ogni azione Fiat posseduta e che le azioni ordinarie di FCA siano quotate al New York Stock Exchange (NYSE) con un’ulteriore quotazione sul Mercato Telematico Azionario (MTA) di Milano. Ci si attende che FCA abbia la residenza ai fini fiscali nel Regno Unito, ma questa scelta non avrà effetti sull’imposizione fiscale cui continueranno ad essere soggette le società del gruppo nei vari Paesi in cui svolgeranno le loro attività.

Confermata l’attuale organizzazione in quattro region operative. Così come, si legge in un comunicato, "non ci sarà impatto sugli impianti produttivi in Italia e nel resto del mondo" e neppure "sui livelli occupazionali". Maggiori dettagli arriveranno a maggio 2014, quando il gruppo presenterà un piano strategico di lungo termine alla comunità finanziaria.    

Iscriviti alla newsletter
Tags:
fiatchryslerolandaws
i più visti
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”


casa, immobiliare
motori
Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità

Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.