A- A+
Economia
Francia/ Il ministro dell'Economia Macron dà la propria mail ai giovani startupper

Obiettivo: far dimenticare l'ipernazionalista Monteburg, ex ministro dello Sviluppo Economico entrato in rotta di collisione con l'Eliseo per il caso Alstom.  Dopo aver lanciato il decreto sulla liberalizzazione dell'economia francese (provvedimento fatto di un centinaio di articoli in cui si trova un po' di tutto: dall'estensione delle aperture domenicali e serali dei negozi alla caduta delle limitazioni per il trasporto privato con i pullman, dalle minori barriere d'ingresso alla professione di notaio al parziale outsorcing per gli esami della patente), il giovane ministro dell'Economia francese Emmanuel Macron ha voluto dare un ulteriore segno di discontinuità con il precedente governo, dando il proprio indirizzo ai giovani startupper transalpini ("emmanuelmacron3@gmail.com"). Un modo per ricucire i rapporti con il mondo degli industriali, dopo che Monteburg aveva condotto una dura battaglia contro chi delocalizzava, invitando i connazionali al "buy made in France".

Intervenuto alla conferenza LeWeb di Parigi, Macron ha voluto dare il proprio indirizzo mail ai giovani creativi al fine di raccogliere idee per rilanciare l'economia francese. L'ex banchiere si è detto anche pronto a "sostenere gli imprenditori in modo che, tramite l'innovazione, possano cambiare la vita quotidiana".

 

 

 

 

Tags:
franciamacronmail
i più visti
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane


casa, immobiliare
motori
Mercedes Benz punta ad essere l’auto di maggior valore al mondo

Mercedes Benz punta ad essere l’auto di maggior valore al mondo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.