A- A+
Economia
Fs, il governo accelera sulla privatizzazione

E' stato costituito un gruppo di lavoro con l'obiettivo di predisporre tutte le misure necessarie all'apertura del capitale di Fs e alla sua quotazione. Questo il risultato dell'incontro che si e' svolto al ministero dell'Economia e delle Finanze, promosso dal ministro Pier Carlo Padoan e dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Lupi, sulle procedure per la privatizzazione delle Ferrovie dello Stato Italiane.

Erano presenti i vertici di Ferrovie dello Stato, gli staff dei rispettivi ministri e gli uffici competenti. Padoan ha auspicato che "l'approdo delle Ferrovie sul mercato avvenga in tempi rapidi. E' una importante occasione per valorizzare un'azienda che ha dimostrato di essere motore di modernizzazione del Paese".

Lupi ha sottolineato che "la collocazione di Fs sul mercato e' il riconoscimento del valore di un'azienda che ha saputo svolgere il ruolo di servizio pubblico e nel contempo ha dato dimostrazione di efficienza. La privatizzazione e' un'occasione per accentuare la missione affidata a Ferrovie, compreso il mandato sul miglioramento del trasporto pubblico locale".

Tags:
fsprivatizzazione

in evidenza
Autunno freddo (senza gas) e quindi caldo (come negli anni '70)? Scoprilo alla Piazza di Affari!

La kermesse a Ceglie dal 26 al 28 agosto - Il programma

Autunno freddo (senza gas) e quindi caldo (come negli anni '70)? Scoprilo alla Piazza di Affari!


casa, immobiliare
motori
 Nuova Porsche 911 GT3 RS, nata per stupire

 Nuova Porsche 911 GT3 RS, nata per stupire

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.