A- A+
Economia
Generali acquisisce il pieno controllo di MyDrive Solutions

Generali mette a segno la prima mossa del nuovo piano industriale presentato alla comunità finanziaria a maggio, acquisendo il pieno controllo di MyDrive Solutions, start-up inglese fondata nel 2010, tra gli operatori leader nell'utilizzo degli strumenti di data analytics per la profilazione degli stili di guida. "L'acquisizione di MyDrive - si legge in una nota della compagnia assicurativa triestina - permette al gruppo di dotarsi di un centro di eccellenza nell'analisi dei dati, le cui competenze verranno ulteriormente arricchite e attorno al quale nascera' un Hub specializzato in soluzioni e know-how in ambito telematico, al servizio di tutti i segmenti e di tutte le business unit".

Secondo Valter Trevisani, Head of Group Insurance & Reinsurance del Leone, "l'acquisizione di MyDrive è un passaggio importante nella realizzazione della nuova strategia di gruppo focalizzata sulla centralità del cliente e su un ampio utilizzo di nuove tecnologie e di strumenti di data analytics. Stiamo sviluppando molti progetti nel campo della telematica e, grazie a queste nuove competenze di cui il gruppo si arricchisce, puntiamo a diventare la migliore scelta assicurativa per connettività e innovazione. La decisione di puntare su una società così giovane, inoltre, dimostra la volontà del Gruppo di investire nei talenti e nelle nuove eccellenze".

Per Linden Holliday, Ceo di MyDrive Solutions, invece "il team di MyDrive è entusiasta e orgoglioso di entrare a fare parte delle Generali. Come start-up abbiamo sviluppato competenze a livello mondiale in materia di data analytics e software engineering al fine di fornire una profilazione dettagliata e capillare dei comportamenti degli automobilisti".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
generaligreco
i più visti
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


casa, immobiliare
motori
Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.