A- A+
Economia
Geox, "respiro affannoso", i conti del primo trimestre deludono le attese

Geox, i risultati del primo trimestre sono sotto le aspettative. I dati

Geox ha reso noti i risultati del primo trimestre, l'annuncio è avvenuto ieri a mercati chiusi, ma non ci sono buone notizie per il gruppo veneto di calzature. Le aspettative erano più alte e sono state deluse. Nei primi tre mesi dell’anno l'azienda - riporta startmag - ha registrato ricavi consolidati pari a 193,6 milioni, non 197 come ci si attendeva. Si tratta di un decremento del 13,5% rispetto all’esercizio precedente. La flessione, spiega la società in una nota, è "imputabile principalmente alle performance del canale multimarca, che registra una contrazione del 21,6% rispetto all’esercizio precedente". Ma ci sono anche buone notizie. "Solide performance", invece, del canale fisico (+4,4%) e soprattutto del digital (+41,9%).

Leggi anche: Sugar: in rosso la holding di Caterina Caselli, casa discografica di Madame

I ricavi maggiori del gruppo, pari al 43,4% dei ricavi totali, provengono dall’area Europa – che comprende Austria, Benelux, Francia, Germania, Gran Bretagna, penisola iberica, Scandinavia, Svizzera – e ammontano a 84,1 milioni di euro. Registrano, tuttavia, un calo del 10,3% rispetto ai 93,7 milioni del 2023. Anche in Italia, - prosegue startmag - che con 55 milioni di euro rappresenta il 28,4% dei ricavi del gruppo, si registra un decremento del 13,2% rispetto ai 63,4 milioni nel 2023.






in evidenza
La rivoluzione di Spalletti: 4 cambi in formazione (e un dubbio...)

Italia-Croazia

La rivoluzione di Spalletti: 4 cambi in formazione (e un dubbio...)


motori
Audi RS 3: nuovo record al Nürburgring

Audi RS 3: nuovo record al Nürburgring

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.