A- A+
Economia
Grecia/ Varoufakis mostra il dito medio alla Merkel

di Andrea Deugeni
twitter11
@andreadeugeni

Questa non ci voleva. Passino gli insulti del giornale interno di Syriza, il partito greco della sinistra radicale al potere, di reminiscenza nazista nei confronti del ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble. E passino pure i toni duri fra Atene e Berlino nella complessa trattativa fra Grecia e Unione europea per la gestione del debito ellenico e l'estensione del programma di aiuti della Troika, toni inaspritisi con la polemica sulla richiesta della Grecia alla Germania per il pagamento dei debiti di guerra. Ma il dito medio mostrato a Berlino dal ministro  delle Finanze ellenico Yanis Varoufakis, nelle ultime ore criticato in madrepatria anche per le foto sulla sua abitazione con terrazzo con vista sul Partenone, rischia di compromettere il dialogo e di segnare il destino della Grecia.

 

Il fatto: Varoufakis è in viaggio un anno e mezzo fa a Zagabria a parlare del caos di Atene e, con la classica camicia nera con collo sbottonato e microfono in mano, ricorda alla platea la proposta che aveva fatto nel 2010 per salvare Atene dalla crisi. "La mia idea era che si dovesse semplicemente annunciare il default all'interno dell'are euro come ha fatto l'Argentina, mostrando il dito medio ai tedeschi e dicendogli: "Bene... ora il problema ve lo risolvete voi", dice il professore dell'University of Texas, dove insegna con James Galbraith, figlio del famoso economista John Galbraith.

Apriti cielo! Ieri la televisione tedesca Ard durante un'intervista dal vivo con il ministro delle finanze ellenico, ha messo in onda il video, con Varoufakis che ha immediatamente precisato che il video è "un falso". "Mi sorprendo - ha aggiunto - che pensiate che io possa essere capace di un gesto del genere. Tutto farlocco, come un altro montaggio in cui pare che rifiuti una stretta di mano all'ultimo istante a un ministro europeo".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
greciavaroufakismerkel
i più visti
in evidenza
Ciclone al Sud, sole al Nord Il meteo divide l'Italia in due

Come sarà il weekend

Ciclone al Sud, sole al Nord
Il meteo divide l'Italia in due


casa, immobiliare
motori
Nuovo Mercedes Citan, piccole dimensioni per un grande van

Nuovo Mercedes Citan, piccole dimensioni per un grande van

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.