A- A+
Economia
Compagnie aeree, la Iata rivede nuovamente al ribasso gli utili 2014

L'Associazione internazionale del trasporto aereo per la seconda volta ha tagliato le stime di utile a livello globale per il 2014 di circa 700 milioni di dollari a 18 miliardi di dollari.

La Iata aveva previsto a marzo un utile pari a 18,7 miliardi di dollari. Gli economisti si aspettano tuttavia che nel corso dell'anno la situazione del mercato aereo migliori.

"Con un giro d'affari complessivo di 746 miliardi di dollari noi avremo un margine netto medio solo del 2,4%" ha commentato il direttore generale dell'associazione delle compagnie aeree, Tony Tyler, nel corso di una conferenza a Doha. "E' meno di sei dollari a passeggero" ha aggiunto il top manager della Iata. L'associazione stima un traffico aereo quest'anno di 3,3 miliardi di passeggeri e 52 milioni di tonnellate di merci.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
iatacompagnie aereeutili
i più visti
in evidenza
Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

Scatti d'Affari

Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa


casa, immobiliare
motori
Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.