A- A+
Economia
Il fondo Permira acquisisce la maggioranza del gruppo Florence

Con il supporto dei fondi Permira, che vantano un consolidato track record nel settore del lusso, Gruppo Florence avrà le risorse e le competenze operative per continuare a crescere e consolidare il suo ruolo di leadership sia lato prodotto che di offerta di servizi.

Attila Kiss, CEO di Gruppo Florence, ha dichiarato: “Il nostro progetto industriale prevede importanti investimenti in formazione, in strumenti digitali innovativi e nella ricerca di processi produttivi sostenibili, affidati ad un management qualificato nella progettazione e nell’implementazione di questi processi. Per realizzare le nostre ambizioni, è necessario riunire un numero significativo di aziende, facendo leva in particolare sulla loro tradizione manifatturiera e competenza. Ringrazio Permira per supportare il nostro progetto e darci l’opportunità di proseguire con l’implementazione del nostro piano industriale. Desidero inoltre esprimere la mia gratitudine a Italmobiliare per il contributo dato alla realizzazione del progetto, a VAM e a Fondo Italiano d’Investimento che rinnovano il loro commitment a fianco di Permira”.

Francesco Pascalizi, Partner di Permira, ha commentato: “Siamo entusiasti di affiancare Attila Kiss, Francesco Trapani e tutto il team di imprenditori, manager e investitori e di mettere a disposizione la nostra esperienza per supportare l’azienda nella prossima fase di crescita. Crediamo fortemente nella visione industriale di Gruppo Florence e nel ruolo strategico che il Made in Italy ricopre all’interno della filiera del lusso”.

LEGGI ANCHE: Credit Suisse, via libera dell’Antitrust Ue: approvata la fusione con UBS

Francesco Trapani, Presidente di Gruppo Florence e Chairman di VAM Investments, ha dichiarato: “Il forte interesse raccolto da molti imprenditori che hanno spontaneamente chiesto di unirsi a Gruppo Florence dimostra chiaramente come l’intuizione di favorire il processo di consolidamento della filiera del lusso Made in Italy sia stata una scelta vincente. Siamo pronti a collaborare con il nuovo partner Permira per la seconda fase di crescita di Gruppo Florence”.

Marco Piana, CEO di VAM Investments, ha aggiunto: “Supportare gli imprenditori in questo incredibile viaggio e contribuire alla creazione della più grande piattaforma della filiera del lusso è stato un privilegio e, al contempo, una sfida stimolante. Siamo impazienti di continuare questa avventura al fianco di Permira, certi che Gruppo Florence svolgerà un ruolo chiave nel preservare e rafforzare la tradizione manifatturiera italiana al servizio dei brand internazionali”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
unicredit





in evidenza
"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto

L'artista accusato di revenge porn

"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto


motori
Renault Rafale: l'auto ufficiale della presidenza della Repubblica Francese

Renault Rafale: l'auto ufficiale della presidenza della Repubblica Francese

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.