A- A+
Economia
Il Giornale, i fratelli Berlusconi valutano la vendita. Rumors
Alessandro Sallusti

Non solo l’apertura del capitale per immettere nelle casse della società editoriale risorse fresche, ma addirittura il passaggio del testimone da parte dei fratelli Berlusconi. Mentre mancano pochi giorni alla chiusura definitiva della redazione romana de Il Giornale con il trasferimento del corpo redazionale a Milano, le prospettive del quotidiano fondato da Indro Montanelli tornano sul tavolo della famiglia del fondatore di Forza Italia.

Secondo quanto riferisce infatti Milano Finanza, la Pbf di Paolo Berlusconi che controlla Il Giornale con il 57,1% e la Mondadori (in pancia ha il 36,8% del capitale del gruppo) starebbero valutando non solo il coinvolgimento di nuovi investitori nella società editoriale, ma addirittura la cessione tout court delle proprie quote.

Il motivo? Dopo l'ennesimo bilancio chiuso in rosso, la decisione di passare la mano da parte dei Berlusconi - scrive MF - è anche legata al fatto che i nuovi soci potrebbero riuscire a intervenire in maniera più incisiva sui costi strutturali e a rimettere in carreggiata i conti del quotidiano sui cui appare difficile al momento invertire la china. Un rilancio della testata con un posizionamento a livello editoriale nell’ambito della destra liberale, conclude il quotidiano del gruppo Class, potrebbe rappresentare la soluzione dopo aver coinvolto i numerosi soggetti interessati, fra cui Fabio Franceschi, proprietario di Grafica Veneta.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    giornalefamiglia berlusconi
    i più visti
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


    casa, immobiliare
    motori
    Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

    Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.