A- A+
Economia


 

impregilo 2

Il consiglio di amministrazione di Impregilo ha incaricato i nove consiglieri indipendenti del gruppo di individuare l'advisor finanziario indipendente che dovrà predisporre un parere di congruità sul corrispettivo proposto nell'opa volontaria promossa da Salini (socio al 29,9%) due settimane fa. Il prezzo proposto dall'imprenditore romano, che è anche ad di Impregilo, è di 4 euro per azione.

Il board, che ha preso atto nella riunione di oggi della comunicazione riguardo all'offerta della Salini spa, ha scelto lo studio Giliberti Pappalettera Triscornia come advisor legale "che assisterà la società nei propri adempimenti".


Gli amministratori indipendenti di Impregilo sono nove (su 15) e da oggi hanno il compito di scegliere e l’advisor finanziario indipendente "cui sarà demandata, fra l’altro, la predisposizione di un parere di congruità sul corrispettivo dell’offerta stessa, di cui il consiglio potrà avvalersi nell’effettuare le proprie valutazioni", si legge nel comunicato appena diffuso. Solo qualche giorno fa l'altro socio forte del general contractor, Astm (attraverso la holding Igli) ha individuato gli advisor che dovranno valutare la proposta dell'arcinemico Salini. La scelta del gruppo di Tortona è caduta su Nomura (Astm) e Mediobanca e UniCredit (Igli).

Tags:
impregilosalini
i più visti
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi


casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.