A- A+
Economia
Intesa entra nella top 100 delle aziende quotate più inclusive

Intesa Sanpaolo è stata inclusa al 76esimo posto nel Diversity & Inclusion Index di Refinitiv, indice internazionale che seleziona le 100 aziende al mondo quotate in borsa, come più inclusive e attente alle diversità nell’ambiente di lavoro.

L’indice viene composto analizzando i dati disponibili da fonti pubbliche come bilanci di sostenibilità, relazioni finanziarie, siti web aziendali, notizie stampa.

“L’inserimento nell’indice - ha dichiarato Carlo Messina, Consigliere Delegato e CEO Intesa Sanpaolo -, ha commentato premia l’impegno di Intesa Sanpaolo verso i temi di equità, impegno che si esprime in misure concrete come l’inserimento di un KPI (obiettivo gestionale) specifico per premiare chi ha una gestione attenta all’equità di genere, strumenti di welfare all’avanguardia, progetti per la disabilità. Un ambiente di lavoro inclusivo a ogni livello permette alle persone di esprimere al meglio le proprie competenze e rende il Gruppo sempre più solido e competitivo a livello internazionale”.

Il Diversity & Inclusion Index pubblicato da Refinitiv si propone di misurare in modo trasparente e oggettivo l'operato di oltre 9.000 società, a livello globale, in termini di diversità e inclusione sulla base di 24 metriche riconducibili a quattro categorie chiave: diversità di genere, inclusione, sviluppo delle persone e controversie.

Loading...
Commenti
    Tags:
    intesa
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Da Commisso a Friedkin e Elliot I nuovi padroni del calcio

    Economia

    Da Commisso a Friedkin e Elliot
    I nuovi padroni del calcio


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    WRC, Rally di Turchia, La C3 R5 di Bulacia vince tra le WRC3

    WRC, Rally di Turchia, La C3 R5 di Bulacia vince tra le WRC3

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.