A- A+
Economia
Ita, Spohr: "Rafforzeremo Roma e Milano. Chiusura transazione a fine anno"

Ita, l'ad di Lufthansa Spohr: "Flotta in aumento a 94 velivoli entro il 2027)

Ormai è fatta, manca solo l’ok definitivo dell’Ue. Ieri sera, giovedì 25 maggio, Lufthansa ha comprato il 41% di Ita Airways per 325 milioni di euro. “L'acquisizione di Ita ci consentirà l'accesso al mercato italiano chiave e porterà benefici agli azionisti e ai clienti del gruppo”, ha affermato l'a.d. di Lufthansa, Carsten Spohr, nella call sull'acquisizione.

LEGGI ANCHE: Ita, fine del film: il governo firma l'accordo con Lufthansa

"E' un grande passo verso la crescita - ha detto - saremo un competitor più internazionale e meno dipendente dal nostro mercato domestico. Una forte ristrutturazione ha fatto di Ita un compagnia competitiva e della taglia giusta, c'è un piano corretto per renderla profittevole e siamo fiduciosi che lo diventerà. L'acquisizione delle azioni rimanenti di Ita, e quindi del controllo della compagnia, da parte di Lufthansa dipenderà dalla performance della società”.

"C'è un meccanismo di opzione concordato per consentire una piena acquisizione da parte del gruppo Lufthansa a medio termine - ha detto - l'acquisizione delle azioni rimanenti sarà a discrezione, e dipenderà dalla performance finanziaria rispetto al piano industriale concordato".

“Nei piani di Lufthansa”, continua, “c'è il potenziamento del feeding di corto raggio per l'hub di Roma, quello dei voli di lungo raggio sempre su Roma e l'aumento dell'offerta turistica su Linate, con la crescita del traffico point to point".

Lufthansa nominerà l'amministratore delegato di Ita e un altro membro del consiglio di amministrazione della compagnia, che sarà formato da cinque componenti in tutto, ha precisato poi Spohr.

La struttura della transazione prevede il controllo operativo congiunto da parte del Gruppo Lufthansa e del Mef subito dopo la chiusura, con il Mef che "rimane a bordo" per supportare l'esecuzione del piano industriale. Il closing della transazione è atteso entro fine anno.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
italufthansa





in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


motori
La Nuova Toyota GR Yaris: nata dal Rally, perfetta per la strada

La Nuova Toyota GR Yaris: nata dal Rally, perfetta per la strada

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.