A- A+
Economia

Il ministro dell'Economia Fabrizio Saccomanni ha rassicurato il vicepresidente della Commissione Ue Olli Rehn: "I saldi della legge di stabilita' rimarranno invariati", gli ha detto come ha riferito lo stesso ministro al termine dell'incontro a Bruxelles. Nel suo incontro con Rehn, Saccomanni ha "spiegato i prossimi passi per l'approvazione" della legge: infatti, ha riferito, alla Commissione "naturalmente sono preoccupati dall'elevato numero di emendamenti". Il ministro ha detto a Rehn "che questa e' una parte abbastanza normale del processo" e che "comunque il governo e' fortemente impegnato a mantenere i saldi di bilancio", anche se c'e' apertura "a modifiche della composizione di singole voci nel rispetto della compatibilita' generale".

Tags:
saccomannilegge stabilitàue

in evidenza
Formazione continua e lavoro Ecco come superare il mismatch

La visione di Fondo For.Te.

Formazione continua e lavoro
Ecco come superare il mismatch


motori
Nuova Gamma Ypsilon MY23, sempre più connessa

Nuova Gamma Ypsilon MY23, sempre più connessa

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.