A- A+
Economia
La Century Fox entra in Chili per 6 milioni

La Century Fox entra in Chili. La società di intrattenimento digi tale fondata da Stefano Parisi e Giorgio Tacchia nel 2012, chiude il cerchio delle principali major di Hollywood con  l'ingresso di 20th Century  Fox, casa di distribuzione e di contenuti cinematografici, che per aggiudicarsi il 4% di Chili ha sborsato circa 6 milioni di euro, 155 euro ad azione.

Due anni fa era toccato a Warner Bros e Paramount entrare tutte e due con una quota del 4%, insieme alla Sony, con il 3%. A fine 2017 è entrata poi la famiglia Lavazza, con il 24%, anche se, ricorda il Corriere della Sera, oggi il 30% della società, che vale 150 milioni, è ancora in mano ai fondatori Tacchia e Parisi.

Commenti
    Tags:
    chilicentury fox
    i più visti
    in evidenza
    Kardashian, lato B o lato A? E il tatto di lady Vale Rossi...

    Diletta, Wanda... che foto

    Kardashian, lato B o lato A?
    E il tatto di lady Vale Rossi...


    casa, immobiliare
    motori
    Si rubano circa 70 motoveicoli al giorno in Italia

    Si rubano circa 70 motoveicoli al giorno in Italia

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.