A- A+
Economia
Landini e il bacio alla Camusso. "No lezioni di affettività da Cofferati

"Lezioni di affettività da Cofferati non ne prendo". Cosi' il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, ha risposto ad una domanda sulle osservazioni dell'ex sindaco di Bologna sul bacio freddo che ci sarebbe stato tra lei il leader delle Fiom, Maurizio Landini, alla manifestazione di sabato a Roma. "Trovo sia davvero un po' scadente - ha affermato Camusso a 'Piazza pulita' su La7 - che il tema sia disquisire su una fotografia o come si e' disquisito sull'arrivo non insieme al corteo, mentre eravamo insieme nell'ultimo pezzo". Camusso ha fatto notare che di foto di lei e Landini "ce ne e' una serie" e non e' certo la situazione di "discutere di baci". Piuttosto bisognerebbe "discutere delle cose da fare o discutere di chi aveva costruito un progetto analogo e poi e' andato a fare il sindaco di Bologna".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
landinicamussocofferati
i più visti
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività


casa, immobiliare
motori
Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.