A- A+
Economia
Lufthansa/ La compagnia stima il danno degli scioperi a 200 milioni

La Lufthansa ha stimato attorno a 200 milioni di euro il danno economico causato dagli scioperi indetti quest'anno dai piloti tedeschi. "Solo la settimana scorsa gli scioperi hanno portato alla cancellazione di migliaia di voli", ha dichiarato un dirigente.

Gli otto scioperi precedenti avevano causato perdite pari a 160 milioni di euro, 170 mln se si prendono in considerazione anche gli scioperi delle altre compagnie. "I clienti sono infuriati e insoddisfatti" ha affermato Kay Kratky, direttore della Lufthansa German Airlines, in un evento stamane a Francoforte. I piloti contestano la decisione della direzione di adottare un nuovo programma di prepensionamento che andrebbe a modificare l'attuale piano che permette ai piloti di andare in pensione a 55 anni.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
lufthansa
i più visti
in evidenza
Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

Scatti d'Affari

Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa


casa, immobiliare
motori
Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.