A- A+
Economia
Lvmh distribuirà la quota Hermes il 17 dicembre: si chiude una guerra durata 4 anni

L'ascia di guerra sarà sotterrata ufficialmente il 17 dicembre. Quel giorno, infatti, Lvmh redistribuirà il pacchetto azionario detenuto nel capitale della rivale Hermès.

Si chiude così la lunga battaglia iniziata nel 2010 con la scalata del gruppo di Bernard Arnault sui rivali francesi che aveva portato il gigante della mado a detenere il 23% del capitale della maison del lusso per eccelenza. L'operazione aveva immediatamente scatenato i timori per una possibile Opa ostile.

A settembre invece, i due gruppi hanno raggiunto un accordo che prevede che Lvmh distribuisca ai propri soci la quota Hermès sulla base di un titolo ogni 21 azioni Lvmh detenute. Tra i principali azionisti del gruppo di Arnault, Christian Dior (con una quota del 42%) e Groupe Arnault (a cui fa capo il 5%).

Tags:
lvmhhermesborsa
i più visti
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni


casa, immobiliare
motori
Al via gli ordini della nuova Jeep Grand Cherokee 4Xe hybrid

Al via gli ordini della nuova Jeep Grand Cherokee 4Xe hybrid

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.