A- A+
Economia
Margaret Howell, prima boutique in Italia e ufficio produzione a Firenze

La stilista Margaret Howell apre il suo primo negozio e ufficio produzione a Firenze in Piazza Carlo Goldoni. Il nuovo punto vendita offre le collezioni da uomo, donna e accessori, ma anche una selezione di oggetti per la casa, mobili vintage e sue riedizioni. La collezione esposta in negozio, rispecchia l'interesse di Margaret per il design moderno inglese della meta' del '900. Lo spazio si sviluppa su due livelli, un piano espositivo, adibito alla vendita e un piano superiore che ospita il primo ufficio produzione dell'azienda, creato al di fuori della Gran Bretagna.

Negozio e ufficio si trovano in pieno centro a Firenze di fronte al fiume Arno. Sei vetrine si affacciano sulla piazza, esponendo capi di abbigliamento e oggetti di produzione inglese e italiana. Gli interni sono stati progettati da William Russell dello studio Pentagram Architects, rispecchiando il design originale che l'architetto ha creato per Margaret Howell- Wigmore Street, negozio di Londra nel 2002. Il concetto di interior design, ideato da Russell, e' unico in tutti i punti vendita internazionali dell'azienda. Appendiabiti e mensole alle pareti, scaffalature Vitsoe a tutta altezza vengono utilizzate per esporre le linee di accessori, abbigliamento e arredi per la casa del marchio inglese.

Tags:
margaret howellmodapitti
S
i più visti
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente


casa, immobiliare
motori
Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo

Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.