A- A+
Economia
Mediaset e Vivendi, ​risarcimento da 500 milioni per il Biscione?

Ancora 24 ore e Mediaset sfiderà Vivendi in tribunale sul terreno della pay tv e con un possibile risarcimento di oltre mezzo miliardo. Fallito ogni tentativo di compromesso tra le due media company, domani 27 febbraio è in programma l'udienza (davanti a  Vincenzo Peroziello del Tribunale per le imprese) sul contenzioso mosso dal Biscione contro i francesi dopo il passo indietro di Vivendi, nel 2016, sull'acquisto di Premium.

Non c'è solo il dietrofront su Premium al centro dello scontro ma anche la scalata di Vivendi a Mediaset, che ha portato il gruppo di Bollorè a ridosso della soglia Opa, al 28,8%. Tuttavia, scrive Repubblica, nulla impedisce che un accordo tra Mediaset e Vivendi possa essere trovato anche a procedimento avviato, dopo cioè l'udienza di domani mattina. Inoltre, stando ad alcuni rumors raccolti da Les Echoes tra alcuni importanti investitori di Mediaset avrebbero scommesso per un risarcimento, all'indirizzo di Mediaset, non inferiore ai 500 milioni di euro. 

Commenti
    Tags:
    mediasetvivendi
    S
    i più visti
    in evidenza
    Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

    Paparazzati in un hotel di lusso

    Casaleggio-Sabatini, che coppia
    Mano nella mano in dolce attesa


    casa, immobiliare
    motori
    DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium

    DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.