A- A+
Economia

Mentre lo sguardo resta sempre fisso su Telecom e sugli sviluppi post-Telco, nella speranza di un possibile matrimonio o alleanza con Mediaset, secondo indiscrezioni riportate dall'Ansa, i primi movimenti del caldo 2015 di Fininvest potrebbero riguardare i cari vecchi libri.

Certo, la partita Premium, per la quale si sta ancora cercando il partner giusto (e rumors sempre più insistenti parlano di un accordo con Sky), e l'attenzione alla Borsa, dove Mediaset ha appena archiviato un anno in netto recupero proprio grazie alle voci sulla pay tv, restano ben al centro del tavolo, ma qualcosa sembra muoversi.

In Mondadori, infatti, nel novembre scorso, è diventato operativo lo scorporo dell'area libri, che rimane il business più redditizio. E con la formazione della newco, stando alle voci, si sarebbero intensificati i colloqui con Rcs per la nascita di un polo del settore che potrebbe meglio competere in Europa e che sembra fatto apposta per una collocazione in Borsa. Il progetto avrebbe anche poi l'indubbio vantaggio di immettere denaro fresco per Mondadori e per via Rissoli. Quest'ultima, in particolare, ha un forte interesse ad evitare un eventuale nuovo aumento di capitale, molto poco gradito ai soci.

Tags:
mediasettelecommondadorircs
i più visti
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane


casa, immobiliare
motori
Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.