A- A+
Economia

Ultima seduta dell'anno in leggerissimo rialzo per Piazza Affari, che riflette l'ottimismo sulla ripresa dell'economia italiana, come dimostra il differenziale tra i Btp a 10 anni e il Bund tedesco che in giornata ha toccato 217 punti base, il livello piu' basso dal luglio del 2011. Il risultato finale ha visto l'Ftse Mib, in controtendenza rispetto alla maggioranza degli altri indici europei, salire dello 0,06% a quota 18.967 punti; All Share +0,06% e 20.203 punti.

A trainare il listino milanese i titoli del lusso, Fiat e Saipem. Bene anche Mps (+1,39% a 0,1754 euro, con un minimo a 0,1640 euro) al termine di una seduta molto volatile: dopo un avvio in cui non e' riuscito a fare prezzo, il titolo senese ha segnato un netto ribasso per poi recuperare nel corso della giornata, la prima utile dopo che l'assemblea ha approvato l'aumento di capitale di tre miliardi, seppure con una tempistica diversa rispetto a quella indicata dal management.

Borse europee: chiusura mista - Indici poco mossi e chiusura mista per le borse europee. In calo Francoforte, con il Dax che segna -0,39% a fine sessione, e Parigi, con l'indice Cac40 in flessione dello 0,05%. Positiva invece Londra, dove l'indice Ftse chiude in rialzo dello 0,06%.

Tags:
mercatiborsaspread
i più visti
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.