A- A+
Economia
Vertice Alitalia, Montezemolo frena. "Al momento ipotesi non prevista"



Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)

Fonti molto vicine e molto qualificate al presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, rivelano ad Affaritaliani.it che, in merito all'ipotesi che LCdM diventi presidente della nuova compagnia risultante dalla fusione Alitalia-Etihad, "in primo luogo è assurdo parlare di cariche quando il processo è ancora in fieri e, in secondo luogo, ad oggi si stratta di un'ipotesi che non è prevista e non è sul tavolo del presidente Montezemolo".

Alitalia, i sindacati non accettano gli esuberi

La trattativa tra Alitalia e i sindacati sugli esuberi va avanti, ma i sindacati mettono in chiaro che non accetteranno mai 2.251 licenziamenti. E' quanto emerso dall'incontro tra azienda e sindacati, che si sono dati appuntamento per un nuovo incontro domani alle 15 con piloti e assistenti di volo. "Abbiamo parlato dei numeri degli esuberi, che l'azienda ha confermato e suddiviso per le diverse categorie" ha spiegato il segretario nazionale della Filt-Cgil, Mauro Rossi, al termine della riunione durata circa tre ore. "Non si tratta di fare sconti - ha concluso - chi investe 560 milioni non può avere la necessità di mettere per strada 2.251 persone. Oggi siamo Polo Nord e Polo Sud" . "C'è la disponibilità a lavorare e vedere qual è di preciso la situazione, vogliamo assolutamente vedere il piano" ha detto il segretario nazionale della Uiltrasporti, Marco Veneziani: "2.251 esuberi non li accetteremo mai".

Tags:
montezemolo

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.