A- A+
Economia
moody s 400

Moody's ha tagliato il rating di 4 grandi banche Usa: Morgan Stanley, JPMorgan, Goldman Sache e BNY Mellon. Secondo l'agenzia cresce l'aspettativa che il governo statunitense non le salvera' in caso di fallimento. Per cui il rating di JP Morgan Chase, la piu' grande banca americana in termini di asset, passa ad A3. Quello di Goldman Sachs e Morgan Stanley e' stato invece abbassato rispettivamente a Baa1 e Baa2. Giu' di uno scalino anche il rating di Bank of New York Mellon ad Aa2. Invariati invece i rating di Bank of America (Baa2) e di Wells Fargo (A2).

Moody's, in particolare, cita un piano della Fdic, l'agenzia a garanzia dei depositi Usa, la quale, in caso di fallimento, accollerebbe parte delle perdite bancarie agli investitori.

''Piuttosto che contare sui fondi di salvataggio pubblici - si legge in una nota - ci aspettiamo che i creditori di queste banche possano accollarsi gran parte del peso per aiutare a ricapitalizzarle''.

Citigroup e Bofa rientrerebbero anch'esse nel piano del Fdic, ma hanno piu' capacita' di far fronte alle minori aspettative di aiuti governativi.

Tags:
moody’sbancheusa
i più visti
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.