A- A+
Economia
poste mutui

Per chi non lo sapesse ancora, le Poste Italiane fanno i mutui! In un mercato immobiliare ormai al collasso a causa di un sistema bancario diventato più rigido nella concessione dei prestiti alle famiglie, con una Banca d’Italia che in questi giorni sta diventando più pressante sulle politiche di credito utilizzate fin’ora, arriva in aiuto degli Italiani Poste Italiane con il Mutuo BancoPosta e decide di farlo nella maniera più aggressiva possibile, andando online.

Poste Italiane SpA, società non più statale, Patrimonio Bancoposta, vuole promuovere e collocare in maniera aggressiva il Mutuo Bancoposta in virtù del rapporto di collaborazione con Deutsche Bank S.p.A. senza nessun costo aggiuntivo per i clienti e nelle modalità classiche a Tasso Fisso o Tasso Variabile. Inoltre vuole offrire anche il Mutuo a Tasso Fisso rinegoziabile con durate a step di 2, 3 o 5 anni, al termine dei quali il cliente può rimanere a tasso fisso o scegliere di rinegoziare gratuitamente il mutuo a tasso variabile.

Vuole finanziare i progetti per l’acquisto della casa o la ristrutturazione delle famiglie e non chiede né l’assicurazione, che è gratuita, né l’apertura del conto Bancoposta.

La scelta epocale di sfidare le grandi banche italiane e internazionali sul web, inserendosi nei comparatori come MutuiperlaCasa ed altri motori di ricerca, nasce dalla volontà di imporsi alla clientela con tassi decisamente convenienti, che uniti alla presenza dei suoi 14mila uffici postali, garantirà una vicinanza alla clientela unica ed ineguagliabile. Ma il motivo è anche quello di assicurare sempre la massima trasparenza nelle condizioni applicate, essendo ben consapevole che internet è tipica utilizzare modelli comparativi che mettono a nudo tutte le caratteristiche delle singole offerte.

Questa manovra di BancoPosta lascia tutti con un buon auspicio di ripresa del mercato immobiliare, rasserenandoci nel riscontrare che un’istituzione storica del patrimonio Italiano vuole dare un forte segnale di intervento nel settore dei mutui sfruttando un mezzo moderno e rapido come il web.

Edoardo Merenda
Ceo www.mutuiperlacasa.com

Tags:
mutuicasaposte
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.