A- A+
Notizie dalle Aziende
Anicav, pomodoro da industria: +5% di ettari messi a coltura nel Nord Italia

L'Anicav, l'associazione che raggruppa gli industriali conservieri italiani, comunica che è terminata la fase di contrattazione del pomodoro da industria nel Bacino Nord Italia per la campagna di trasformazione 2021. Dai dati finali dei contratti di compravendita, che sono stati consegnati entro il 17 marzo all’OI Pomodoro da Industria Nord Italia come previsto dall’accordo quadro 2021, si è registrato un leggero aumento degli ettari (+ 5%) rispetto alla campagna 2020 legato in maniera significativa, all’incremento delle superfici destinate a pomodoro biologico.

“Alla luce del prezzo medio previsto nei contratti e tenendo conto delle modifiche dei parametri qualitativi e della maggiore premialità per il pomodoro tardivo -afferma Bruna Saviotti, coordinatrice del Comitato territoriale del Bacino Nord di Anicav- possiamo affermare di aver riconosciuto alla parte agricola un aumento di circa l’8% rispetto al 2020 che consentirà di meglio marginalizzare e coprire gli eventuali maggiori costi di produzione. L’aumento del costo della materia prima per l’industria andrà a sommarsi all’incremento di oltre il 15% dei costi degli imballaggi e dell’energia”.

Ritardo delle trattative, invece, nel Bacino Centro Sud dove la parte industriale ha chiesto un incremento degli ettari da mettere a coltura rispetto al 2020 dopo le criticità registrate nella scorsa campagna dovute alla difficoltà di approvvigionamento idrico nell’areale foggiano e alla pandemia. Situazioni che avevano portato alla mancata chiusura di un accordo e, di conseguenza, a non poche difficoltà nei rapporti commerciali tra le parti.

Si conferma, nel dialogo continuo con la parte agricola, la centralità della sostenibilità ambientale, etica e sociale che rappresenta un valore importante per la filiera”, commenta Antonio Ferraioli, presidente di Anicav (nella foto).

 
Commenti
    Tags:
    pomodorocentrosudnord
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    “Elisabetta rifatti una vita…” Filippo, il web sdrammatizza

    Cronache

    “Elisabetta rifatti una vita…”
    Filippo, il web sdrammatizza


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes Nuova CLS: look più sportivo e stile tailor made

    Mercedes Nuova CLS: look più sportivo e stile tailor made

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.