A- A+
Notizie dalle Aziende
Marie Tecnimont, con Adani Enterprises per progetti di chimica verde in India

Il Gruppo Maire Tecnimont e Adani Enterprises firmano un protocollo d’intesa per le rinnovabili in India

Maire Tecnimont S.p.A. annuncia che, attraverso le sue controllate NextChem, Stamicarbon e MET Development (MET DEV), ha firmato oggi un Protocollo di Intesa con ADANI ENTERPRISES Ltd (AEL), per progetti industriali che integreranno le tecnologie di NextChem e Stamicarbon nonché le competenze e l’expertise di project development di MET DEV per industrializzare la chimica verde e l’economia circolare in India. I progetti saranno focalizzati sulla realizzazione di prodotti chimici, ammoniaca e idrogeno da fonti rinnovabili.

AEL è una società indiana quotata alla National Stock Exchange of India e fa parte del Gruppo Adani, il più grande player indiano attivo nell’energia e nelle infrastrutture, con 14 GW (gigawatt) di asset per la produzione di energia rinnovabile tra impianti operativi, in costruzione e contratti aggiudicati. AEL è fortemente impegnata nel supporto della transizione attraverso la sua capacità produttiva di pannelli solari pari a 3,2 GW, contando la produzione esistente e quella pianificata, nonché’ la sua capacità di sviluppo di tecnologie per ridurre l’impatto ambientale.

Secondo l’accordo, AEL e le controllate del Gruppo Maire Tecnimont esploreranno insieme opportunità integrate per la valorizzazione delle fonti rinnovabili utilizzando le tecnologie di NextChem e Stamicarbon per la produzione di prodotti chimici, ammoniaca e idrogeno verde per la catena del valore dell’industria chimica. Il Gruppo Maire Tecnimont, contando sulla sua solida e storica presenza in India (oltre 2200 ingegneri e circa 3000 professionisti Electrical & Instrumentation a Mumbai), al proprio portafoglio tecnologico nonché alle forti competenze di sviluppatore end-to-end di progetti complessi su larga scala, garantirà le soluzioni tecnologiche e il miglior know-how per lo sviluppo e l’esecuzione dei progetti.

Pierroberto Folgiero, Amministratore Delegato del Gruppo Maire Tecnimont e di NextChem, ha commentato: “L’India, la nostra seconda casa, svolge un ruolo sempre più strategico nella roadmap della green acceleration che il Gruppo Maire Tecnimont sta implementando. Mentre il Paese rafforza i propri investimenti al fine di garantire lo sviluppo sostenibile e raggiungere gli obiettivi di decarbonizzazione, oggi siamo onorati – anche a seguito del nostro precedente accordo per lo sviluppo dell’economia circolare in India – di compiere un altro passo fondamentale nell’ambito della green economy, collaborando con un player importante ed innovativo come AEL. Crediamo che la chimica verde sia la chimica del futuro, e abbiamo tutte le competenze per esserne gli abilitatori tecnologici a livello internazionale, anche grazie alle sinergie tra le società del nostro Gruppo”.

Jayant Parimal, Chairman Advisor del gruppo Adani, ha commentato: "Il Gruppo Adani è tra i pionieri della transizione energetica in India, e l'idrogeno verde è un'estensione naturale del nostro portafoglio di iniziative nelle energie rinnovabili, tra i più importanti a livello globale. L'espansione dell'economia dell'idrogeno verde richiederà molteplici filoni di sviluppo, tra cui l’ammoniaca verde e altri prodotti chimici verdi. Presentano vantaggi significativi non solo dal punto di vista ambientale ma anche in termini di resilienza della supply chain in India. AEL è lieta di collaborare con Maire Tecnimont per esplorare queste opportunità. Questa partnership unisce la rilevante expertise tecnica e di project management di Maire Tecnimont nel campo dell'ammoniaca e della chimica verde con la nostra capacità di esecuzione su scala mondiale nel settore delle energie rinnovabili. Stiamo entrando in una nuova fase in cui le sinergie a livello globale rivestiranno un ruolo cruciale per sfruttare in modo efficace l'energia rinnovabile, al fine di alimentare le future esigenze energetiche e industriali”.

Commenti
    Tags:
    maire tecnimont indiamaire tecnimont adanimaire tecnimont chimica verdecontrollate gruppo maire tecnimontmaire tecnimont trasizione energeticamaire tecnimont fonti rinnovabili
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Il vaccino preferito dagli italiani? Pfizer? Ma va: l'Acqua di Lourdes

    Covid vissuto con ironia

    Il vaccino preferito dagli italiani?
    Pfizer? Ma va: l'Acqua di Lourdes


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Seat Arona, nuovo look e interni rinnovati

    Seat Arona, nuovo look e interni rinnovati

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.