Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Terna, inserita nel Gender Equality & Inclusion Index

Terna, importante riconoscimento per l’inclusività: inserita nel Gender Equality & Inclusion Index di Standard & Poor’s

Terna si conferma tra le aziende mondiali più inclusive e impegnate a raggiungere la parità di genere. La società che gestisce la rete di trasmissione elettrica nazionale è stata inserita nel Gender Equality & Inclusion Index di Standard & Poor’s, il nuovo indice internazionale, lanciato ad agosto 2021, che misura le performance delle società quotate in relazione ai temi della gender equality e dell’inclusione.

S&P Gender Equality & Inclusion Index include, a livello mondiale, le 100 società che hanno registrato i valori più alti dello S&P Global Gender Diversity Score, calcolato sulla base dei risultati ottenuti in alcune domande specifiche dello S&P Global CSA (Corporate Sustainability Assessment).

Terna è tra le cinque aziende italiane presenti in questo nuovo indice internazionale. La società guidata da Stefano Donnarumma ha registrato performance eccellenti nelle dimensioni di analisi “Board Diversity Policy” e “Board Gender Diversity” che riguardano la gestione della diversità all’interno del Consiglio di Amministrazione. Terna ha, inoltre, ottenuto risultati ottimi anche nei parametri “Workforce Gender Breakdown”, che misura la presenza femminile in azienda, e “Gender Pay Indicators”, relativo alla parità retributiva fra i generi.

Dopo la recente conferma, per il quarto anno consecutivo, nel Gender Equality Index di Bloomberg, anche S&P ha riconosciuto a Terna l'efficacia delle iniziative volte a favorire l’equità di genere fra le proprie persone. Un impegno, quello del gestore della rete elettrica nazionale, che si declina attraverso misure concrete in questo ambito, a partire dall’adozione di una policy aziendale “Diversity & Inclusion” che, insieme al Codice Etico del Gruppo, impegna l’azienda a perseguire l’inclusione e l’uguaglianza di genere, e dall’avvio di progetti dedicati a promuovere il talento e la leadership al femminile.

L’inclusione nel Gender Equality & Inclusion Index di Standard & Poor’s rappresenta un’ulteriore conferma della leadership di Terna nel campo ESG, riconosciuta anche da CDP (ex Carbon Disclosure Project) e testimoniata, a livello mondiale, dalla presenza della società nei principali indici ESG e nelle più importanti classifiche internazionali, tra i quali: Dow Jones Sustainability Index, FTSE4Good, Bloomberg Gender Equality Index, Euronext Vigeo Eiris, ECPI, MIB 40 ESG, MSCI, GLIO/GRESB ESG Index e Stoxx Global ESG Leaders.

Commenti
    Tags:
    donnarumma ternagender equality & inclusion indexgender equality & inclusion index ternaternaterna 2022ternaterna inclusioneterna parità di genere




    Gli Scatti d’Affari

    Snam, rigassificatore di Ravenna: confermata l’apertura nel 2025

    Gli Scatti d’Affari

    Fineco: stanziati € 600 mila per la Fondazione Teatro Petruzzelli

    Gli Scatti d’Affari

    PizzAut: presentato a Milano CityLife il progetto ‘PizzAutoBus’

    Gli Scatti d’Affari

    SBAM, Cellini e Biova Project lanciano la birra prodotta dagli scarti di caffè

    Gli Scatti d’Affari

    Assodigit: volge al termine l’evento dedicato all'innovazione e al networking

    Gli Scatti d’Affari

    Fastweb presenta NeXXt AI Factory: il primo supercomputer NVIDIA DGX SuperPOD

    Gli Scatti d’Affari

    Premio Navarro-Valls assegnato a Lina Tombolato Doris e Nicolò Govoni

    Gli Scatti d’Affari

    Stati Generali dell'AI: Regione Lombardia pronta a stanziare 100 milioni

    Gli Scatti d’Affari

    Comune di Noci: il progetto “Io sono Pietra” per valorizzare il territorio

    Gli Scatti d’Affari

    Scalapay: aperto il nuovo headquarter a Milano

    Guarda gli altri Scatti
    
    in evidenza
    Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso

    Il nido d'amore con Boccia (Capogruppo Pd al Senato)

    Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso


    motori
    EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

    EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.