Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
TIM, al via la 4 Weeks 4 inclusion
Salvatore Rossi, Presidente Tim e Fondazione Tim

TIM, prende il via la 4 weeks 4 inclusion: 300 partner insieme per diffondere la cultura dell’inclusione

Promuovere un dibattito interdisciplinare con i rappresentanti di istituzioni e business community volto alla valorizzazione delle diversità. Con questo obiettivo ha preso il via, oggi, la terza edizione della 4 Weeks 4 Inclusion, il più grande evento interaziendale dedicato all’inclusione che quest’anno vede impegnati 300 partner nel realizzare una maratona di quattro settimane consecutive all’insegna dell’inclusione, con un ricco programma di eventi digitali.

Ad aprire i lavori della giornata inaugurale un video sui valori dell’inclusione che ospita la voce narrante di Arianna Sacripante, persona con la sindrome di down, campionessa mondiale di nuoto artistico (medaglia d’oro ai Trisome Games nel 2016). ‘Non c’è uguaglianza senza inclusione. Apriamoci alla diversità, dentro c’è tutta la bellezza del mondo’: queste le frasi finali del video che sottolineano come la diversità deve essere riconosciuta, accolta e valorizzata. Arianna fa parte dell’associazione Progetto Filippide, un programma sportivo per persone con autismo e Sindrome di Down.

Nel corso della plenaria ‘Non è una questione di genere’, dopo i saluti istituzionali del presidente di TIM, Salvatore Rossi, e di Andrea Laudadio, Responsabile TIM Academy & Development, e un’intervista a Mirja Cartia d’Asero, Ceo de Il Sole 24 Ore, saranno diversi i rappresentanti del mondo aziendale, che, intervistati dalla giornalista Monica D'Ascenzo, porteranno il loro punto di vista sul tema dell’inclusione: fra questi Roberto Parazzini, Chief Country Officer Italia di Deutche Bank, Paola Angeletti, Chief Operating Officer di Intesa Sanpaolo, Maria Rita Fiasco, Fondatrice del Gruppo Pragma, Diego Pisa CEO di Teleperformance Italy Group, Matteo Mille, Chief and Operations Officer Microsoft Italia, Arianna Schiavoni, L&D Manager di Peroni, Marco Grazioli, Presidente di The European House – Ambrosetti, Alessandra Miata, Head of CSR Capgemini in Italia, Lucio Tubaro, direttore HR Bticino, Laura Nurra, Direttrice Risorse Umane American Express, Kiasi Sandrine Mputu, Co-fondatrice di Africa Investment Club e Vito Cozzoli, Presidente e Amministratore Delegato di Sport e Salute.

Sono felice di aprire per il terzo anno consecutivo questa manifestazione, dedicata all’inclusione nei luoghi di lavoro delle diversità: quattro settimane di eventi organizzati da 300 partner. Ispirare i necessari cambiamenti culturali, capire come si possano generare ricadute positive sull’economia, sono fra gli obiettivi di questo progetto. Includere le diversità non deve voler dire annullarle, ma esaltarne l’unicità e le potenzialità. Occorre promuovere il diritto universale a essere diversi e farne un’opportunità di crescita economica oltre che sociale”, ha dichiarato il presidente di TIM, Salvatore Rossi.

Novità di questa edizione, la scelta di trasmettere in streaming il ricco programma di eventi digitali, con l’obiettivo di promuovere un dibattito interdisciplinare, aperto al pubblico, con i rappresentanti di istituzioni e imprese.

Diverse le collaborazioni messe in campo. Il Gruppo 24 ORE, oltre ad aver collaborato all’evento di apertura, parteciperà alla manifestazione con un proprio appuntamento e trasmetterà in streaming sull’home page de Il Sole 24 Ore, anche quello di chiusura della manifestazione;

Ipsos realizzerà una ricerca per capire a che punto sono le aziende che prenderanno parte alla manifestazione sul tema della parità di genere e, nel corso dell’evento conclusivo, presenterà i risultati della survey;

Global Inclusion, evento nazionale dedicato ai temi dell’inclusione, svolgerà il 29 novembre 2022 a Milano una maratona dedicata al processo di piena realizzazione dei principi dell’art. 3 della Costituzione italiana nei luoghi di lavoro e nel Paese;

il quotidiano digitale La Svolta dedicherà ogni mattina, dalle 8.50 alle 9.00, una rassegna stampa in diretta sui temi dell’inclusione e della valorizzazione;

la comic writer americana Mary Catherine Starr, meglio conosciuta con il suo profilo Instagram "Momlife_comics", ogni giorno pubblicherà, in esclusiva, una tavola sui temi della Diversity & Inclusion”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
4 weeks 4 inclusionsalvatore rossi timtimtim 2022tim 4 weeks 4 inclusion




Gli Scatti d’Affari

Fuori Salone: le istallazioni più instagrammabili della Milano Design Week

Gli Scatti d’Affari

Jakala presenta SBAM: la creative agency superpowered

Gli Scatti d’Affari

Acqua Sant’Anna: inaugurata la mostra fotografica 'Acqua-Liquida bellezza'

Gli Scatti d’Affari

LVMH: al via il tour ‘You&ME’ per far scoprire i Mestieri d’Eccellenza

Gli Scatti d’Affari

Fondazione Cariparma conferma la propria crescita con un risultato di €54 mln

Gli Scatti d’Affari

Milano Design Week 2024, ad Alcova il pop up di Davide Longoni e MadreProject

Gli Scatti d’Affari

Gruppo Iren inaugura a Borgaro Torinese l’impianto ‘Circular Plastic’

Gli Scatti d’Affari

Zacapa rum sbarca alla Design Week milanese con 'Zacapa Soul Nest'

Gli Scatti d’Affari

Fidia Farmaceutici, ottenuta la certificazione per la parità di genere

Gli Scatti d’Affari

TIM lancia il nuovo spot della campagna 'TIM rivaluta lo Smartphone'

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Chi è Valentina Mira, la nuova Murgia candidata al Premio Strega

FdI contro il suo libro

Chi è Valentina Mira, la nuova Murgia candidata al Premio Strega


motori
Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.