Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
UniCredit, con PwC Italia per offrire consulenza sugli investimenti nelle ZES

UniCredit e PwC Italia al fianco delle imprese: sottoscritto un accordo per offrire consulenza sugli investimenti nelle ZES

UniCredit e PwC Italia, organizzazione che offre servizi professionali multidisciplinari alle imprese, hanno siglato un Accordo di Collaborazione per aiutare le Imprese italiane ad accedere in modo semplice e veloce alle misure agevolative locali, nazionali ed europee, incluso il credito d’imposta previsto per la ZES unica.

Nello specifico, UniCredit mette a disposizione della propria clientela Imprese - in particolare le PMI - l'accesso senza costi alla Piattaforma "Bandi e Incentivi" di PwC Italia, infrastruttura digitale che raccoglie i Bandi di Contributo e gli Incentivi Fiscali organizzati per settore merceologico sotto forma di schede sintetiche che ne riassumono i contenuti in forma semplice e immediata.

Le Imprese Clienti di UniCredit possono registrarsi senza costi sulla piattaforma e navigare liberamente tra i bandi e gli incentivi costantemente aggiornati e selezionati secondo i requisiti di partecipazione e le caratteristiche dell'impresa. È possibile, pertanto, consultare liberamente schede testuali e multimediali aggiornate che descrivono le principali agevolazioni in essere, identificare le agevolazioni più interessanti per la propria impresa sulla base delle caratteristiche della stessa e richiedere preventivi per i Servizi Professionali offerti da PwC a supporto delle imprese nelle procedure di accesso e partecipazione a Bandi e Incentivi.

"Il ruolo di una grande banca come UniCredit", ha dichiarato Ferdinando Natali, Regional Manager Sud di UniCredit, "è essere un punto di riferimento per le aziende nel rendere le ZES uno strumento accessibile alle Piccole e Medie Imprese, aiutandole a coglierne a pieno le opportunità. La collaborazione con PwC è una iniziativa concreta che va in questa direzione, sostenendo le PMI nel dialogo con la Pubblica Amministrazione e si integra con l’ultima edizione di UniCredit per l’Italia, lanciata nei mesi scorsi e che stanzia 10 miliardi di euro dedicati alle PMI, con un 40% destinato al Mezzogiorno”.

La ZES unica è fondamentale soprattutto per rilanciare il tessuto imprenditoriale del Mezzogiorno, affrontando i fattori critici per le aziende italiane", ha commentato Matteo D’Alessio, Global Relationship Partner PwC per Unicredit. "Con un maggiore coordinamento e coesione, le imprese possono ora beneficiare di incentivi fiscali e snellimenti burocratici. La Piattaforma 'Bandi e Incentivi' facilita l’identificazione delle misure agevolative e consente l’accesso ad un team di specialisti tramite un percorso completamente digitalizzato. In PwC riconosciamo l'importanza strategica delle ZES e delle potenzialità che derivano da un utilizzo intelligente della tecnologia, e siamo certi che questa iniziativa avrà successo anche in Italia”.

L’accordo tra UniCredit e PwC, nato agli inizi del 2023 dalla collaborazione tra la Task Force di UniCredit per il PNRR e il Team Digital Innovation di PwC, prevede una gamma di soluzioni finanziarie e consulenziali per supportare la partecipazione delle Piccole e Medie Imprese italiane alle agevolazioni previste dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), anche con liquidità aggiuntiva necessaria per fronteggiare gli aumenti legati ai costi delle materie prime e facilitare l’esecuzione del Piano.





Gli Scatti d’Affari

SBAM, Cellini e Biova Project lanciano la birra prodotta dagli scarti di caffè

Gli Scatti d’Affari

Assodigit: volge al termine l’evento dedicato all'innovazione e al networking

Gli Scatti d’Affari

Fastweb presenta NeXXt AI Factory: il primo supercomputer NVIDIA DGX SuperPOD

Gli Scatti d’Affari

Premio Navarro-Valls assegnato a Lina Tombolato Doris e Nicolò Govoni

Gli Scatti d’Affari

Stati Generali dell'AI: Regione Lombardia pronta a stanziare 100 milioni

Gli Scatti d’Affari

Comune di Noci: il progetto “Io sono Pietra” per valorizzare il territorio

Gli Scatti d’Affari

Scalapay: aperto il nuovo headquarter a Milano

Gli Scatti d’Affari

Iren Smart Solutions: inaugurata la CER Emilia Ovest con LegaCoop

Gli Scatti d’Affari

ANBI: volge al termine l’edizione 2024 dell’Assemblea Nazionale

Gli Scatti d’Affari

Vueling: i traguardi raggiunti a 20 anni dal volo inaugurale

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


motori
Fiat 500e Giorgio Armani: l’icona del Made in Italy

Fiat 500e Giorgio Armani: l’icona del Made in Italy

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.