A- A+
Economia

Obama è pronto a proporre un cambiamento importante sull'applicazione della sua riforma sanitaria. Lo anticipa la Cnn. Il presidente ntende offrire a chi e' rimasto senza copertura medica per il caos nella registrazione all'Obamacare di mantenere per un anno il precedente piano assicurativo.

Di fatto, il presidente si è dovuto piegare all' enorme pressione politica da parte degli stessi parlamentari democratici degli ultimi giorni, molto preoccupati per il danno elettorale provocato dal caos del sito web. Così già ieri era emersa la volonta' da parte della Casa Bianca di voler apportare alcuni aggiustamenti ''amministrativi'' in modo da risolvere l'urgenza dei tantissimi americani che sono rimasti senza copertura medica per colpa della Obamacare.

Una situazione paradossale se pensiamo che questa riforma aveva l'obbiettivo esattamente opposto, assicurare copertura a chi non l'aveva. Con questa mossa, assicurare il mantenimento della vecchia polizza per un anno ancora, Obama spera cosi' di uscire dall'angolo e calmare le acque. Tuttavia, si tratta comunque di un'umiliazione per il Presidente che aveva fatto della riforma sanitaria il provvedimento simbolo della sua presidenza.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
obamariforma sanitaria
i più visti
in evidenza
Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

Le foto delle vip

Ferragni spettacolare a Parigi
Calze a rete e niente slip


casa, immobiliare
motori
Maserati Grecale, ultimi test estremi nelle radure svedesi

Maserati Grecale, ultimi test estremi nelle radure svedesi

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.