A- A+
Economia
FIAT

Fiat si finanzia sul mercato e apre a nuove possibilità di investimento. E' infatti avvenuto il regolamento dell'emissione obbligazionaria del Lingotto per 1,25 miliardi annunciata lo scorso 12 marzo.

Il prestito ha cedola fissa del 6,625%, scadenza a marzo 2018, e prezzo di emissione pari al 100% del valore nominale. I titoli, che sono stati emessi da Fiat Finance and Trade Ltd, socie'te' anonyme, societa' interamente controllata da Fiat, nell'ambito del programma di Global Medium Term Notes garantito da Fiat, hanno ottenuto l'assegnazione di un rating pari a B1 da Moody's Investors Service, BB- da Standard & Poor's e BB- da Fitch. I titoli sono stati ammessi alla quotazione presso la Borsa irlandese.

Tags:
obbligazionifiatinvestimenti
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator: design autenticamente Jeep

Gladiator: design autenticamente Jeep


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.