A- A+
Economia
Pepsi eNestlé su Danone: le voci di Opa fanno volare il titolo

Sotto osservazione sulla borsa di Parigi il titolo Danone. Le azioni hanno chiuso la seduta del 26 giugno con un rialzo vicino al 4%. Partito con uno sprint a inizio della seduta odierna, il titolo ha poi ripiegato. Ad animare gli investitori un report di Natixis, che ha portato il rating da neutral a buy e il target price da 53 a 73 euro. 

Il motivo? La situazione di Danone sarebbe in evoluzione. Le strade, a questo punto, sono due: o il gruppo aumenterà la propria redditività e darà slancio a nuovi progetti oppure potrà essere preda dei pesci grossi. In assenza di progressi, "l'Opa potrebbe essere un'ipotesi percorribile", anche perché Danone "è in una posizione di debolezza tale da non essere in grado di difendere la propria indipendenza in caso di operazione ostile". I maggiori indiziati sono due: PepsiCo e Nestlé.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
opadanonepepsi
i più visti
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Bentley Bentayga EWB: cresce il passo e aumenta il benessere

Bentley Bentayga EWB: cresce il passo e aumenta il benessere

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.