A- A+
Economia
Quattrosoldi/ Per Natale non regalate oro, meglio investire in palladio tramite un Etf

C'era una volta l'usanza di scambiarsi sotto l'albero di Natale ricchi doni e, per chi poteva, gioielli in oro e pietre preziose. Ma la lunga corsa dei prezzi dei metalli preziosi da un lato e il calo della ricchezza netta delle famiglie italiane dall'altro (che in gran parte resta investita in immobili ed è dunque molto poco liquida) ha fatto cambiare abitudini a molti, facendo emergere persino materiali "poveri" come acciaio e rame allo status di gioielli.

Le ricorrenti tensioni geopolitiche hanno tuttavia continuato a sospingere al rialzo le quotazioni dei preziosi fino almeno a un paio d'anni or sono, quando bruscamente la tendenza si è invertita, complice le attese per una graduale "normalizzazione" della politica monetaria statunitense: tassi più alti sul dollaro vogliono infatti dire dollaro tendenzialmente più forte e prezzi, a parità di ogni altro fattore, in calo (dato che i metalli preziosi vengono prezzati appunto in dollari).

Non solo: tassi più elevati servono alle banche centrali per mantenere l'inflazione sotto controllo e se a questo aggiungete il crollo delle quotazioni petrolifere registrato da inizio luglio ad oggi, è chiaro che è difficile pensare che oro, argento, platino o palladio possano veder schizzare al rialzo le loro già ragguardevoli quotazioni, dato che questo tipo di investimenti performa molto male in uno scenario deflazionistico come quello che continua a minacciare la maggior parte delle economie sviluppate, in particolare in Europa.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
oropalladioetf
i più visti
in evidenza
Neve e gelo all'assalto dell'Italia Le previsioni sono da brivido

Meteo, offensiva siberiana

Neve e gelo all'assalto dell'Italia
Le previsioni sono da brivido


casa, immobiliare
motori
Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.