A- A+
Economia
Pensioni uomini e donne, la disuguaglianza di genere sale a 489 euro

Pensioni, la disuguaglianza di genere nei primi 6 mesi del 2021 sale a 489 euro. Quota 100 resta un importante strumento di uscita dal lavoro con oltre 124mila assegni erogati

La disuguaglianza di genere è ancora una realtà in Italia, anche quando si parla di pensioni. La conferma arriva dal Monitoraggio dei flussi di pensionamento dell'Inps relativo ai primi 6 mesi del 2021. La differenza in termini di importi medi per le pensioni di uomini e donne è aumentato a 489 euro in favore dei primi, ovvero 33 euro in più rispetto all'anno precedente.

La disuguaglianza pensionistica di genere nasce da elementi tradizionali come il fatto che gli uomini hanno carriere lavorative più lunghe e retribuzioni in media superiori. L'assegno medio per i lavoratori è quindi di 1.429 euro mentre quello per le lavoratrici di 931 euro. L'Inps rileva inoltre che da da gennaio a giugno sono stati liquidati 389.924 nuovi assegni con un importo medio di 1.155 euro.

Pensioni: Quota 100 resta un importante strumento di uscita dal lavoro

I pensionamenti anticipati restano uno dei principali strumenti di uscita dal mondo del lavoro e sarà uno dei temi più caldi che il 27 luglio il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, affronterà con nel colloquio con i sindacati. L'Inps rileva 124.139 assegni nel primo semestre 2021 legati a Quota 100 con un importo medio di 1.928 euro, di poco inferiori alle 126.853 pensioni di vecchiaia erogate dall'Inps nello stesso periodo. Sono 30.617 i lavoratori con età inferiore ai 60 anni con 42 anni (41 per le donne) e 10 mesi di contributi che hanno usufruito di Quota 100.

Gli importi più elevati dall'Inps sono quelli spettanti ai dipendenti pubblici con 52.139 nuovi assegni con un importo medio di 1.979 euro. Nel caso di pensioni anticipate l'emolumento medio sale a 2.354 euro.

Commenti
    Tags:
    inpspensionipensioni uomini e donnedifferenza pensioni uomo donnapensioni agosto 2021disuguaglianza pensionistica di generequota 100
    i più visti
    in evidenza
    Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

    Foto mozzafiato della soubrette

    Wanda Nara, perizoma e bikini
    Lady Icardi è la regina dell'estate


    casa, immobiliare
    motori
    BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3

    BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.