A- A+
Economia
Piano casa, tutto da rifare: congelati detrazioni e bonus

Piano casa, tutto da rifare per le modifiche al testo del governo. Dopo l'approvazione di una serie di emendamenti in commissione Ambiente e Lavori pubblici, tra i quali l'ampliamento delle agevolazioni fiscali in favore degli inquilini  a basso reddito, la conferma dei canoni ridotti fino al dicembre 2015 per gli inquilini che avevano denunciato gli affitti in nero sulla base delle norme poi cancellate dalla corte costituzionale, e il ripristino del tetto a 10.000 euro per il bonus mobili, è arrivato lo stop della Commissione bilancio del Senato per problemi di copertura.

Tutto torna dunque nelle mani del governo che dovrà decidere se esistono effettivamente spazi di manovra per accogliere le modifiche eventualmente individuando altre coperture. Il via libera dell'Aula è atteso per martedì prossimo 13 maggio, poi inizierà una vera e propria corsa contro il tempo perché il decreto deve essere approvato anche dalla Camera entro il 27 maggio, pena la sua decadenza.

Tags:
piano casalupigoverno renzi
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.