A- A+
Economia
PMI: acquistare online i servizi per la digitalizzazione della propria azienda

Le piccole e medie imprese italiane non possono più rimandare la digitalizzazione delle proprie attività, che è diventata essenziale per poter incrementare il proprio business. Questo significa costruire una solida presenza online utilizzando tutti gli strumenti che la rete mette loro a disposizione. D’altronde, le abitudini dei consumatori sono cambiate, ancor più velocemente con l’emergenza e le restrizioni dettate dalla pandemia da Covid-19. I potenziali clienti di un business cercano online i prodotti e servizi che possano soddisfare le loro esigenze.

Per questo motivo, ogni PMI ha bisogno di farsi trovare online in modo facile e immediato: dalle schede di Google MyBusiness o PagineGialle sempre aggiornate, creando un sito internet e ancora promuovendo la propria attività grazie alla pubblicità online. Costruire la presenza online da soli è possibile scegliendo servizi che permettano di guadagnare tempo e clienti, ma fondamentale è trovare un network affidabile.

Italiaonline la internet company leader nelle soluzioni digitali per le imprese, offre alle aziende anche un canale di vendita digitale per creare il sito fai da te, consolidare la presenza online e lanciare campagne web pubblicitarie in autonomia in pochi clic a un prezzo competitivo.

Il primo passo per emergere in Internet rispetto ai propri competitor e farsi trovare dai clienti è appunto consolidare la propria presenza online. Per farlo, è importante tenere sempre aggiornate le schede che riportano tutte le informazioni e i contatti relativi alla propria azienda, dagli orari di apertura e la sede fino alle ultime novità. Il servizio Presenza fai da te di Italiaonline mette a disposizione delle piccole e medie imprese un’unica piattaforma per la gestione della propria presenza digitale.

In particolare, il canale offre gratuitamente uno scan tool che permette di verificare in tempo reale lo stato della presenza online della propria azienda e gli eventuali errori sui dati di contatto disseminati per il web. Si tratta di uno strumento indispensabile per verificare se tutte le informazioni in rete sono allineate e individuare in modo semplice e veloce su quale tra le oltre 25 piattaforme digitali monitorate c’è bisogno di un aggiornamento.

Usando Presenza fai da te, le PMI possono aumentare la propria visibilità tra i risultati dei motori di ricerca, sui siti di comparazione come Tripadvisor, nelle mappe di navigazione come Google Maps e TomTom e anche ottimizzare le proprie informazioni per gli assistenti vocali come Amazon Alexa, Google Assistant, Siri e Cortana, sempre più utilizzati dai consumatori per effettuare ricerche in Internet. Un servizio che al costo di 249 euro l’anno più IVA aiuterà ad ampliare il bacino di potenziali clienti.

Per entrare nell’era digitale e non perdere nessuna occasione di business, creare un sito internet aziendale è indispensabile per le PMI. A questo scopo è stato concepito Sito fai da te, che permette di creare un sito fino a 6 pagine scegliendo tra oltre 50 template differenti, dove inserire anche widget WhatsApp e Form di contatto per creare engagement coi propri clienti.

Il canale crea il sito con hosting e dominio inclusi, spazio di archiviazione illimitato e permette di inserire i tracker di Google Analytics per monitorare il traffico, fornendo dati preziosi per la profilazione del proprio pubblico. Inoltre, la comoda piattaforma drag-and-drop consente di spostare comodamente con il mouse tutti gli elementi che lo compongono, che saranno ottimizzati SEO per un migliore posizionamento nei risultati di ricerca (149 euro l’anno più IVA).

Poter analizzare il traffico del proprio sito e profilare i propri clienti permetterà alle PMI di avere accesso a dati preziosi per fare pubblicità online. Il servizio Pubblicità fai da te di Italiaonline fornisce tutti gli strumenti necessari per ideare da zero, lanciare e monitorare le campagne web di advertising delle imprese sui motori di ricerca (Search), con banner su siti affidabili del network (Display) e ancora sui social network (Social).

Lasciando i propri contatti sul form di Italiaonline, le aziende verranno ricontattate per definire quale tra le soluzioni offerte sono le più vantaggiose, scegliendo tra una Campagna su 2 canali (Search&Display o Search&Social), oppure Campagna su 3 canali (da 269 a 379 euro più IVA). In entrambi i piani, un team di esperti affianca le aziende nella pianificazione di una campagna web efficace a raggiungere gli obiettivi del business, usando le giuste parole chiave, una grafica personalizzata e con la garanzia di massimizzare il proprio investimento di budget, pagando solo per i clic sull’annuncio pubblicitario.

Il grande vantaggio di affidarsi ai canali di Italiaonline resta la semplicità e l’immediatezza d’uso: i servizi possono essere acquistati in pochi clic oppure si potrà compilare un forme e venire richiamati, trovando la soluzione più adatta alla digitalizzazione della propria azienda con il consiglio degli esperti del network.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    pmionlinedigitalizzazioneazienda
    i più visti
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”


    casa, immobiliare
    motori
    La nuova Range Rover è stata svelata alla Royal Opera House di Londra

    La nuova Range Rover è stata svelata alla Royal Opera House di Londra

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.