A- A+
Economia
Poste al Microsoft Innovation Day.Del Fante: accelerare digital transformation

“L’Italia ha le carte in regola per cogliere e vincere la sfida della trasformazione digitale”. Ne è convinto l’Amministratore delegato di Poste Italiane, Matteo Del Fante, che ha partecipato al Microsoft Innovation Day, che si è tenuto all’Università Bocconi di Milano, con il Ceo di Microsoft, Satya Nadella.

Poste Italiane ha firmato nei giorni scorsi un accordo con Microsoft che punta ad accelerare il processo di trasformazione digitale sostenuto dell’azienda e a beneficio dell’intero sistema-paese.

Del Fante ha spiegato che il Paese "è indietro, ma abbiamo grandi esempi ed opportunità. L'Italia ha sempre dimostrato di sapere cogliere le sfide e siamo sicuri che ce la faremo anche stavolta". L’AD ha sottolineato un altro aspetto chiave per la sfida digitale: “Tutte le aziende devono porsi l'interrogativo su come migliorare, accelerare ed espandere la propria attività utilizzando la tecnologia che fino a pochi anni fa non era disponibile". "Questo”, ha concluso Del Fante, “naturalmente deve essere fatto, come ha anche evidenziato Satya Nadella, con un'attenzione all'utilizzo dei dati”.

Commenti
    Tags:
    poste microsoft innovation dayposte italianedel fantedigital transformationtrasformazione digitale
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Ipotesi plexiglass in spiaggia Greta: "Me volete fa inc... ancora?"

    Coronavirus vissuto con ironia

    Ipotesi plexiglass in spiaggia
    Greta: "Me volete fa inc... ancora?"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Jeep® Compass: con il tricolore nel DNA

    Nuova Jeep® Compass: con il tricolore nel DNA

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.